STIMA ASSICURATIVA: quanto costa non averla?